Un anno di Piccoli Maestri in laguna

Pubblichiamo con enorme piacere un comunicato stampa, a cura di Annalisa Bruni, che racconta l’esperienza dei Piccoli Maestri a Venezia nella stagione 2013-2014 appena conclusa. Ne approfittiamo per ringraziare di cuore gli amici veneziani per l’entusiasmo e la passione con cui hanno dato vita al progetto in laguna e dintorni.

piccolimaevenL’anno scolastico 2013-2014 ha visto nascere e svilupparsi un’iniziativa dedicata alla promozione della lettura da parte degli autori (scrittori e illustratori) veneziani in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale di Venezia. L’intento era quello di portare anche a Venezia un’idea di Elena Stancanelli e già sperimentata a Roma con buon successo: la scuola di lettura per ragazzi Piccoli maestri, per offrire agli studenti la possibilità di avvicinarsi a un libro, classico o no, una gemma del passato o del presente, con la guida di qualcuno che lo ha molto amato e che lo porta in una classe, ne legge dei brani, comincia a raccontarlo, incuriosendo i ragazzi, instillando in loro il desiderio di continuare da soli, anche per vedere come va a finire. Nessuna conferenza, nessun compito da svolgere a casa: solo un incontro insieme a chi lavora con le storie, per farsene affascinare. Lo scopo era di lasciare i ragazzi con l’acquolina in bocca, la voglia di andare a cercare quel libro, di leggerlo.

L’iniziativa è stata pubblicata nel blog http://piccolimaestrivenezia.wordpress.com dove si poteva consultare il catalogo delle proposte di lettura ed è stata anche pubblicizzata attraverso canali istituzionali in modo capillare in tutte le scuole del Comune di Venezia, grazie al dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Venezia, dott. Domenico Martino e alla prof.ssa Marina Nostran, che hanno da subito dimostrato entusiastico sostegno al progetto, inserendolo nel programma delle attività di “Lettura pensata”. Continua a leggere

Piccoli Maestri #readerguest di @stoleggendo (26-27 maggio)

aaacccIl 26 e il 27 maggio i Piccoli Maestri saranno coinvolti come #readereguest nell’avventura di @stoleggendo, un progetto no-profit di incentivazione alla lettura promosso  dal giornalista Francesco Musolino per raccogliere in centoquaranta caratteri citazioni tratte dai libri preferiti.

Due giorni insieme su twitter, dove racconteremo le storie che più abbiamo amato, scegliendo con cura e passione parole e citazioni da condividere con i follower dell’iniziativa. Per maggiori informazioni, per capire meglio come funziona, per scoprire le date e gli scrittori coinvolti: http://francescomusolino.com/stoleggendo/

Piccoli Maestri alla Grande Invasione

Dal 30 maggio al 2 giugno si svolgerà a Ivrea la seconda edizione del festival della lettura La grande invasione. Il programma, ricco di appuntamenti di ogni genere (laboratori di lettura, seminari dedicati alla traduzione, spettacoli teatrali, concerti, mostre), è disponibile già da qualche giorno sul sito della manifestazione. Il fil rouge che lega gli eventi in calendario è la celebrazione dei centenari di autori italiani e stranieri: Anna Maria Ortese, Marguerite Duras, Ralph Ellison, Julio Cortázar, solo per citarne alcuni.

pm_giNei mesi di aprile e maggio i Piccoli Maestri hanno avuto l’onore e il piacere di dare vita a un mini ciclo di incontri nelle scuole di Ivrea, coinvolgendo così gli studenti in un piacevole clima di attesa. Con lo stesso entusiasmo, i Piccoli Maestri torneranno a Ivrea dal 30 maggio al 2 giugno per raccontare alcuni degli autori di cui si celebra il centenario, durante le mattinate del festival. Il calendario degli incontri con i Piccoli Maestri è il seguente:

Venerdì 30 maggio ore 10.30-11.30 – Santa Marta
Luca Scarlini racconta Dylan Thomas

Sabato 31 maggio ore 10.30-11.30 – Santa Marta
Luca Scarlini racconta Towe Jansson
in collaborazione con il festival Caffè Helsinki

Domenica 1 giugno ore 10.30-11.30 Santa Marta
Elena Stancanelli racconta Anna Maria Ortese

Lunedì 2 giugno ore 10.30-11.30 Santa Marta
Sandra Petrignani racconta Marguerite Duras

Lunedì 2 giugno ore 12.00-13.00 Santa Marta
Christian Raimo racconta Ralph Ellison

Per prendere visione del programma completo della manifestazione, cliccare qui.
Ringraziando nuovamente l’organizzazione del festival, per aver invitato i Piccoli Maestri a partecipare, vi lasciamo con una piccola proposta. Aspettando la Grande Invasione, vi invitiamo ad ascoltare insieme a noi la messa in onda delle registrazioni degli incontri che si sono tenuti nella scuole di Ivrea. Si comincia venerdì 23 maggio, intorno alle 19.10. Apre le danze Marco Rossari, alle prese con I sessanta racconti di Dino Buzzati. A seguire, nella prossima settimana, Paolo Cognetti e Demetrio Paolin si confrontano con Ernest Hemingway e Cesare Pavese.

underadio_red_lGli appuntamenti saranno trasmessi da UndeRadio, web radio legata al progetto Save The Children, altro partner ufficiale della Grande Invasione.

CaLibro (e Piccoli Maestri) a Città di Castello

Dal 27 al 30 marzo si svolgerà la seconda edizione di CaLibro, festival di letture a Città di Castello. La manifestazione, organizzata dall’Associazione Culturale Il fondino con il patrocinio del comune, prende vita anche grazie a una generosa partecipazione collettiva a una campagna di raccolta fondi online. Tutti gli eventi sono a ingresso libero, nel limite della capienza dei luoghi del festival.

logo-calibro-2104Siamo felici di segnalare, all’interno del ricco programma della manifestazione, il battesimo di un gruppo di Piccoli Maestri tifernati, che venerdì 28 marzo si lancerà in un mini ciclo di appuntamenti dedicati agli studenti delle scuole di Città di Castello. Agli amici tifernati, un caloroso applauso di incoraggiamento. In bocca al lupo e grazie di cuore per l’entusiasmo e la passione con cui hanno aderito all’iniziativa.

28.03.2014, Scuola primaria di San Filippo (Città di Castello)
Paola Rondini e I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift
28.03.2014, Scuola media Pascoli – Dante (Città di Castello)
Elio Mariucci e Le avventure di Tom Sawyer di Mark Twain
28.03.2014, Liceo Plinio il Giovane (Città di Castello)
Giovanni Pannacci e Lo scrittore fantasma di Philip Roth

Aspettando La grande invasione con i Piccoli Maestri

Dal 30 maggio al 2 giugno si svolgerà, a Ivrea, La grande invasione, seconda edizione del festival della lettura. Il programma, che verrà annunciato a maggio al Salone del Libro di Torino, è già ricchissimo: traduttori, redattori, fumettisti, scrittori, musicisti, attori, editori sono pronti per una grande festa della lettura.  La città di Ivrea si trasformerà in un laboratorio a cielo aperto, saranno tanti i percorsi che si svilupperanno per le strade, le piazze, i locali e i teatri di Ivrea.

greatinvasL’obiettivo di coinvolgere gli studenti attraverso incontri con scrittori che parlassero loro di un libro che li ha appassionati, ha dato vita a una naturale collaborazione tra La Grande Invasione e Piccoli Maestri. Aspettando La grande invasione, raccogliamo quindi con enorme piacere l’invito a dare vita, dalla fine di marzo alla fine di maggio, a un mini ciclo di letture rivolte agli studenti delle scuole di Ivrea. Ecco il calendario degli appuntamenti.

25.3.2014, Liceo Scientifico Antonio Gramsci di Ivrea
Fabio Geda e Un giorno questo dolore ti sarà utile di Peter Cameron

12.4.2014, Liceo Classico Carlo Botta di Ivrea
Demetrio Paolin e La casa in collina di Cesare Pavese
Demetrio Paolin e Una questione privata di Beppe Fenoglio

6.5.2014, Liceo Scientifico Antonio Gramsci di Ivrea
Paolo Cognetti e I racconti di Nick Adams di Ernest Hemingway

8.5.2014, Scuola Media Da Vinci IC Ivrea 1
Marco Rossari e I sessanta racconti di Dino Buzzati

15.5.2014, Scuola Media Da Vinci IC Ivrea 2
Emmanuela Carbé e Orlando Furioso di Ariosto

Per maggiori informazioni, o per consultare il programma della prima edizione, è possibile seguire il sito lagrandeinvasione.it o gli aggiornamenti dei profili facebook (facebook.com/invasionefestival) e twitter (@grandeinvasione)

Raccontare i romanzi a scuola (e a Libri Come)

pavostankaDa Kafka a Fenoglio, passando per Sciascia e Moravia, da lunedì a giovedì non ci siamo fatti mancare nulla. Ci viene quasi voglia di cominciare daccapo, appuntamento con le classi alle 9.30 puntuali al cancello dell’auditorium, ma non si può; la festa della lettura è appena agli inizi. Guardiamo così al prossimo impegno che ci vede di nuovo protagonisti a Libri Come. Sabato 15 marzo, alle 19, Elena Stancanelli e Lorenzo Pavolini racconteranno i momenti speciali delle mattine trascorse con gli studenti. Un’occasione preziosa per fare il punto su come sta crescendo il progetto, su come vanno gli appuntamenti nelle scuole, sempre più numerosi. L’incontro, gratuito, è previsto per sabato 15 marzo alle 19 presso l’Officina 1. Ringraziamo di cuore Marino Sinibaldi, Michele De Mieri, Rosa Polacco e tutta l’organizzazione di Libri Come per averci invitato a prendere parte alla manifestazione, di cui condividiamo l’intento di promuovere la lettura. Aspettando sabato siamo felici di segnalarvi che venerdì alle 18.15 verrà tramessa su UndeRadio, web radio legata al progetto Save The Children, la registrazione dell’appuntamento con Lorenzo Pavolini ed Elena Stancanelli, alle prese con la lettura di Agostino di Alberto Moravia e Il cielo cade di Lorenza Mazzetti. Buon ascolto; ci vediamo sabato.

Sabato 15 marzo – Ore 19 Officina 1
Libri Come – Auditorium Parco della Musica

Raccontare i romanzi a scuola
Incontro con Piccoli maestri, una scuola di lettura
Con Lorenzo Pavolini ed Elena Stancanelli

Venerdì 14 marzo – Ore 18.15
UndeRadio, web radio legata al progetto Save The Children
Elena Stancanelli – Lorenzo Pavolini
Il cielo cade di Lorenza Mazzetti – Agostino di Alberto Moravia

Piccoli Maestri #readerguest a @stoleggendo e altre novità – Aspettando Libri Come

In attesa della quinta edizione di Libri Come, che ci vede protagonisti delle attività rivolte agli studenti, segnaliamo con piacere alcuni dei prossimi appuntamenti nelle scuole di Roma.

6.3.2014, Bibliopoint Villa Leopardi
Elisabetta Mastrocola e Il giornalino di Gianburrasca di Vamba
7.3.2014, Bibliopoint Liceo Vallauri di Roma
Nadia Terranova e Le botteghe color cannella di Bruno Schulz
11.3.2014, Bibliopoint Liceo Russell di Roma
Vins Gallico e Il giorno della civetta di Leonardo Sciascia

stoleggAnnunciamo inoltre la nostra partecipazione a @stoleggendo, un progetto no-profit di incentivazione alla lettura promosso dal giornalista Francesco Musolino per raccogliere in centoquaranta caratteri citazioni tratte dai libri preferiti.  Dal 26 al 28 maggio i Piccoli Maestri saranno #readereguest, al timone dell’account twitter @stoleggendo. Per maggiori informazioni, per capire meglio come funziona, per scoprire le date e gli scrittori coinvolti, cliccare qui.

Piccoli Maestri ospiti di Libri Come 2014

Sta per aver inizio la quinta edizione di Libri Come, Festa del Libro e della Lettura (da giovedì 13 a domenica 16 marzo, Auditorium Parco della Musica), a cura di Marino Sinibaldi con la collaborazione di Michele De Mieri e Rosa Polacco, promossa dalla Fondazione Musica per Roma. Il tema scelto per il 2014 è il lavoro.  Al programma delle conferenze e degli incontri, nei quali il lavoro sarà esplorato in tutta la sua complessità (Come sta cambiando? Come va tutelato? Come reinventarlo?), si intreccia quello del Garage, tradizionale spazio che la Festa dedica a presentazioni, workshop, mostre, laboratori, attività didattiche e percorsi di approfondimento sulle professioni dell’editoria.

LogoFestaLibroTutto questo e non solo: sfumature enigmatiche e avventurose del passato emergeranno nell’incontro speciale dedicato al mito di Atlantide; appuntamenti con registi e cantautori daranno vita a un intreccio tra immagini, musica, memoria e tradizioni. Particolare attenzione sarà rivolta alle scuole. Dal lunedì 10 al giovedì 13 marzo, gli scrittori dell’Associazione Piccoli Maestri racconteranno il fascino della lettura agli studenti dei licei che hanno aderito all’iniziativa. Per maggiori informazioni sulla manifestazione o per visualizzare il programma completo degli appuntamenti, è possibile consultare il sito dell’Auditorium Parco della Musica.

Nel pieno della Festa, Elena Stancanelli e Lorenzo Pavolini avranno il piacere di raccontare l’esperienza dei Piccoli Maestri nelle scuole, durante un incontro aperto al pubblico, previsto per sabato 15 marzo alle 19 presso l’Officina 1. Ringraziamo di cuore Marino Sinibaldi, Michele De Mieri, Rosa Polacco e tutta l’organizzazione di Libri Come per averci invitato a prendere parte alla manifestazione, di cui condividiamo l’intento di promuovere la lettura. Speriamo di incontrarvi numerosi.

Sabato 15 marzo – Ore 19 Officina 1
Raccontare i romanzi a scuola
Incontro con Piccoli maestri, una scuola di lettura
Con Lorenzo Pavolini ed Elena Stancanelli

Da lunedì 10 a giovedì 13 marzo (10.00 – 12.00)
Appuntamenti con gli studenti – Prenotazione obbligatoria
Per informazioni rivolgersi  a: promozione@musicaperroma.it
Gli incontri avranno luogo nelle sale del Garage

Lunedì 10 marzo
Nadia Terranova – Igiaba Scego
Ragione e sentimento di Jane Austen – Mare di papaveri di Amitav Ghosh .

Martedì 11 marzo
Elena Stancanelli – Lorenzo Pavolini
Il cielo cade di Lorenza Mazzetti – Agostino di Alberto Moravia

Mercoledì 12 marzo
Gaja Cenciarelli – Federico Platania
Il racconto dell’ancella di Margaret Atwood – Il castello di Franz Kafka

Giovedì 13 marzo
Antonella Lattanzi – Vins Gallico
Una questione privata di Beppe Fenoglio – Il giorno della civetta di Leonardo Sciascia

Piccoli Maestri a Verbania – Aspettando LetterAltura

Cresce giorno per giorno l’attenzione nei confronti del nostro lavoro, non soltanto da parte di docenti e giornalisti, ma anche da parte degli organizzatori dei festival letterari sparsi lungo la penisola, interessati ad arricchire il programma delle manifestazioni con eventi rivolti alle scuole. È con grande piacere che vi segnaliamo un mini ciclo di appuntamenti con gli studenti di Verbania, città piemontese che ospita verso la fine di giugno il festival LetterAltura. I nostri inviati speciali per l’occasione, armati di entusiasmo e storie da raccontare, sono Matteo B Bianchi ed Elena Mearini.

pm_letteraltLago Maggiore LetterAltura è un festival di letteratura di montagna, viaggio e avventura nato nel 2007 per iniziativa di un gruppo di volontari. Il corpo centrale dell’evento letterario ha luogo a Verbania durante l’ultima settimana di giugno per proseguire nelle valli del Verbano, del Cusio e dell’Ossola nei week end di luglio. L’ottava edizione si svolgerà dal 26 al 29 giugno 2014. La montagna, il viaggio, l’avventura sono le tematiche principali affrontate durante gli incontri con gli autori e fanno poi da fil rouge durante le proiezioni cinematografiche, gli spettacoli musicali e teatrali, gli incontri di carattere scientifico e divulgativo, i laboratori e le attività per bambini e ragazzi.

Segue il calendario degli appuntamenti con i Piccoli Maestri:

22.2.2014, Istituto Cobianchi di Verbania
Matteo B Bianchi e Je me souviens di Georges Perec

1.4.2014, Istituto Cobianchi di Verbania
Elena MeariniIl signore delle mosche di William Golding

Ringraziamo nuovamente gli organizzatori del festival per averci invitato a prendere parte a questa fase introduttiva, in attesa dell’ottava edizione della manifestazione.

Piccoli Maestri, UndeRadio e David Foster Wallace

Piccoli Maestri e UndeRadio. Continuano le registrazioni degli incontri con i ragazzi nelle scuole. Il podcast che vi segnaliamo oggi, diviso in due puntate, ha come protagonisti Christian Raimo, David Foster Wallace e gli studenti del Liceo Classico e Scienze Umane Anco Marzio di Ostia. In un’ora e mezza si spazia da Una cosa divertente che non farò mai più ai saggi contenuti in Considera l’aragosta, passando per alcuni dei racconti più belli dello scrittore americano. Qui trovate la prima parte; qui, invece, la seconda.
underadio_red

UndeRadio è una web radio legata al progetto Save The Children; il sodalizio con i Piccoli Maestri ha preso forma in un format battezzato Audiolibro. Ringraziamo di cuore Emiliano Sbaraglia che, con il suo impegno, ha contribuito a dare vita a questa collaborazione.